ICARA 2017, l’Italian Congress of Amateur Radio Astronomy – XIII° Congresso Nazionale di Radioastronomia Amatoriale

18 ottobre 2017 / Commenti disabilitati su ICARA 2017, l’Italian Congress of Amateur Radio Astronomy – XIII° Congresso Nazionale di Radioastronomia Amatoriale

Uai News

 

icara2017

IARA – Italian Amateur Radio Astronomy e Sezione di Ricerca Radioastronomia UAI in collaborazione con Gruppo Astrofili Monti Lepini sono lieti di annunciare ICARA 2017, l’Italian Congress of Amateur Radio Astronomy (XIII° Congresso Nazionale di Radioastronomia Amatoriale) che si terrà presso la sala conferenze dell’Osservatorio Astronomico di Gorga (Roma), dal 21 al 22 ottobre 2017.

I lavori di ICARA 2017 si svilupperanno in varie sessioni, con conferenze ed altri eventi speciali. Per il programma completo (ancora in fase di definizione) e per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito web del Congresso www.iaragroup.org/icara2017.

Vi ricordiamo che la partecipazione ad ICARA 2017 è gratuita. Vi preghiamo di dare massima diffusione a questo comunicato.

PROGRAMMASABATO 21 OTTOBRE

09.30 registrazione partecipanti
10:00 Saluto degli organizzatori e delle autorità
10.10 Le attività dell’Osservatorio Astronomico di Gorga – Vincenzo Gagliarducci


SESSIONE DIDATTICA


CHAIRMAN: GIOVANNI AGLIALORO – IARA, COSMIC NOISE

10.30 Secondo corso di Didattica in Radioastronomia UAI – Salvo Pluchino, Mario Sandri
11.00 Attività didattica per le scuole: mappa radio della Galassia – Mario Sandri
12.00 Radioastronomia centimetrica e millimetrica: stato dell’arte – Marco Monaci
12.30 Radioastronomia amatoriale a microonde: le basi – Flavio Falcinelli
13:00 Pausa Pranzo


SESSIONE TECNOLOGIA


CHAIRMAN: FLAVIO FALCINELLI – IARA, RADIOASTROLAB

15.00 Comunicazioni estreme – Giovanni Lorusso
15.30 Comunicazioni in banda laser – Gianni Di Mauro
16.00 Radiotelescopio delle Cerbaie, resoconto di una realizzazione amatoriale – Andrea Buti
16.30 SPIDER300A: un radiotelescopio professionale ma compatto – Salvo Pluchino
17.00 Coffee break
17.30 Rise up! Proposte amatoriali per la radioastronomia ad alte frequenze – Marco Monaci
18.00 Detriti Spaziali: una introduzione al problema – Claudio Paris
18.30 Te la do io la radio – Mario Sandri


19.00 – CONFERENZA PUBBLICA – LA CROCE DEL NORD: NUOVI UPGRADE E FUTURI CAMPI APPLICATIVI DELL’ANTENNA DI MEDICINA
GERMANO BIANCHI, responsabile del radiotelescopio Croce del Nord di Medicina (BO) e chairman del “National technological Space Debris committee” 


20:30 CENA SOCIALE


DOMENICA 22 OTTOBRE
SESSIONE SPECIALE “RICEZIONE DELLE PULSAR”


CHAIRMAN: SANDRI MARIO – IARA, UAI, IMO

10.00 Teoria di base – Andrea Dell’Immagine
10.30 Tecnica di ricezione – Andrea Dell’Immagine
11.00 Attività laboratoriale – Andrea Dell’Immagine


SESSIONE RICERCA


CHAIRMAN: SALVO PLUCHINO – IARA, UAI

12.00 Ricezione della riga dell’idrogeno con spunti per l’autocostruzione – Andrea Buti
12.30 La tecnologia del Radar Meteor Scatter all’Osservatorio Astronomico e Planetario di Gorga: risultati e prospettive – Vincenzo Gagliarducci e Antonio Gerardi
13.00 Chiusura dei lavori

SEDE DEL CONGRESSO

Quest’anno il Congresso si svolgerà presso la sala conferenze dell’ Osservatorio Astronomico di Gorga

Indirizzo:

00030 Gorga RM

Lat.:41°39’21″N
Long.:13°6’36″E

www.osservatoriogorga.org   

ALBERGO CONVENZIONATO L’albergo convenzionato è “Albergo la Pace” http://www.albergo-lapace.it

Per camera e prima colazione (a buffet), propongono questi prezzi “per il Congresso”:

  • Doppia  € 60
  • Tripla € 80
  • Quadrupla € 100
  • Singola € 40
  • Doppia uso singola € 50

All’atto della prenotazione indicare “convenzione per congresso presso osservatorio”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: