Tecnica e Strumenti

In principio erano i tubi ottici, gli oculari e le montature; seguirono i filtri, le macchine fotografiche con adattatori, le pellicole. E poi il digitale: CCD, autoguida, ruota portafiltri, software, postprocessing, controllo remoto…

La strumentazione oggi a disposizione di un astrofilo, soprattutto per chi si cimenta con l’astrofotografia, può essere molto complessa, con novità introdote sul mercato a ritmo sempre più serrato. Grazie a questa continua innovazione gli astrofili riescono ad ottenere risultati impensabili fino a 20 anni fa. D’altro canto, in qusta crescente complessità, avere una guida dai più esperti, o semplicemente condividere esperienze, è sempre più utile per la comunità di astrofili.

L’Unione Astrofili Italiani, in questa sezione dedicata sia alla strumentazione che alla tecnica, intende facilitare questo scambio sia tra astrofili che con i principali fornitori sul mercato, in modo da valorizzazione le esperienze individuali, facilitare la crescità della comunità e diffondere rapidamente le novità tecnologiche e metodologiche.

Coordinamento:

Contatto:

Sito: