Galileo tra scienza, fede e politica

10 Dicembre 2008 / Commenti disabilitati su Galileo tra scienza, fede e politica

Pubblicazioni

Galileo tra scienza, fede e politica di Alberto RighiniESAURITO

Alberto Righini

Galileo tra scienza, fede e politica

Editrice Compositori, 2008
pp. 174 b/n; formato: 15 x 21 cm
prezzo di copertina 15,00 Euro.
Prezzo ai soci UAI: 12,00 Euro.

 

 

 

 

 

 

Il lettore si chiederà: «Ancora un libro su Galileo!». Effettivamente su Galileo è stato scritto tutto e il contrario di tutto, sono stati esaminati tutti i suoi scritti in maniera così approfondita che, in confronto, una risonanza magnetica nucleare risulterebbe poco dettagliata.

Chi però conosce il Prof. Alberto Righini, chi ha avuto modo di assistere ad uno dei suoi spettacoli su Galileo – memorabile fu quello tenuto durante il Congresso UAI di Faenza il 21 settembre 2007 – difficilmente potrà fare a meno di leggere questo libro che, tra i pregi, ha quello della scorrevolezza: si riesce a leggere in poche ore e a divertirsi con i numerosi aneddoti che vengono raccontati.

Righini percorre tutta la vita di Galileo, dagli anni dell’infanzia a Pisa agli anni della gioventù a Firenze, agli anni dell’insegnamento a Pisa per poi giungere al lungo periodo di insegnamento universitario a Padova. Ad ogni capitolo l’Autore aggiunge delle sue note di costume e di ambiente che fanno ben comprendere la vita di Galileo immerso nel suo tempo. Ad esempio, io personalmente ignoravo che Galileo avesse ideato e costruito in piccola serie alcuni strumenti, come il compasso geometrico e militare o il termoscopio, e che questo era un modo per sbarcare il lunario. Il libro prosegue e l’Autore dedica un intero capitolo al famoso cannocchiale e alle notevolissime scoperte fatte da Galileo con questo strumento. Poi ci fu il primo processo del 1616 e l’amichevole ammonizione. La scrittura e la stampa del Saggiatore e dei Dialoghi sono trattati con grande dettaglio e molti particolari, almeno a me, inediti. Poi ci fu il processo del 1633, gli inizi del disastro, con la condanna, l’abiura e l’esilio ad Arcetri.

Il libro si conclude con alcune appendici, una di queste dedicata ad una dettagliata cronologia ed un’altra alla descrizione di tutti gli attori e comparse in tutta la vicenda di Galileo.

Dico grazie ad Alberto Righini per aver voluto regalare a noi tutti questo splendido saggio che non può mancare nella biblioteca di un astrofilo!

Emilio Sassone Corsi

 

Acquista subito il libro “Galileo tra scienza, fede e politica” di Alberto Righini tramite il sistema di pagamento rapido e sicuro PayPal

 

Utilizza questo pulsante se non sei socio
Se sei socio inserisci il tuo numero di tessera e acquista
Numero di tessera sociale:

 

 

Visualizza il riepilogo dei tuoi ordini e procedi al pagamento con PayPal

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: